BM BANK: Online services
Ingredienti e benefici

BM BANK: Online services

Che siano veramente di Bruxelles è tutto da dimostrare! Gli storici dicono che le loro origini siano tutte italiane, e che siano arrivati in Belgio grazie ai Romani.

Dalla forma minuta ed insolita, non ci si aspetterebbe che in realtà siano così ricchi di nutrienti essenziali per l'organismo. Il contenuto di sinigrina, tiocianati e sulforafano fa sì che i cavolini siano alimenti da non omettere dalla nostra dieta.
I loro benefici possono interessare anche gli studenti di tutte le età, perché sono una fonte di vitamina B1 e di acido folico, correttamente combinati per migliorare la concentrazione e potenziare la memoria.

Il gusto deciso dei cavolini di Bruxelles spesso non li rende di facile consumo da parte dei bambini. E allora? Come fare per arricchire i pasti anche dei più piccoli? Prima regola: facciamoli giocare! Sfruttiamo la forma singolare degli ortaggi e la fantasia dei bambini. Poi sperimentiamo con loro e abbiniamoli a nuovi ingredienti quali frutta secca (ad es. uva passa o mandorle) o a frutta fresca (ad es. uva o mele). Il sapore dolce della frutta sarà un simpatico contrasto con il gusto deciso degli ortaggi. Abituiamo i bambini a consumare verdure di ogni tipo: proponiamole spesso e sperimentiamo nuove ricette, i bambini impareranno a degustarle con noi!

Arricchire il freezer di Cavolini di Bruxelles surgelati ci permetterà di sperimentarne in piccole dosi, senza spreco e con molta fantasia!

Come preparare i Cavolini di Bruxelles

La newsletter per tutti i gusti

Scopri la bontà naturale di Orogel

Tante ricette, approfondimenti e consigli per gustare la naturalità dei nostri prodotti.

Iscriviti

Notizie dai social network

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info