BM BANK: Online services
Salute a tavola

BM BANK: Online services

L'orzo, come grano, farro e riso, appartiene al mondo dei cereali, fonte primaria di nutrimento in tutto il mondo, dal Bacino Mediterraneo, all'Oriente e alle Americhe.

Studiando la storia dell'alimentazione, lo ritroviamo negli scritti del celebre Ippocrate, che elogiava l'orzo per le sue proprietà galattogene, cioè di stimolo per la produzione di latte nelle nutrici. Questo cereale svolge infatti un'azione fondamentale nella regolazione degli ormoni femminili.
L'orzo è composto principalmente da una sostanza importantissima per un'alimentazione equilibrata: si tratta dell'amido, nutriente che dona praticità in cucina e senso di sazietà dopo il consumo. L'amido è un carboidrato complesso, conosciuto per la sua capacità di alzare la glicemia (cioè il livello di zucchero nel sangue) lentamente, soprattutto se combinato con alimenti ricchi di fibre come verdure, legumi e frutta.
Da non sottovalutare la quota proteica: 12 grammi su 100 grammi di prodotto, rappresentata principalmente dal glutine, che rende l'orzo inadatto alle persone celiache o intolleranti al glutine stesso, ma che rimane una fonte proteica importante per completare al meglio la composizione nutritiva di ogni pasto.
Per finire, studi recenti lo esaltano per la presenza di tocotrienolo, un antiossidante simile alla vitamina E, e di beta-glucani, fibre capaci di ridurre l'assorbimento di colesterolo cattivo dopo un pasto ricco. Ottimo l'abbinamento orzo e Misto Benessere oppure orzo e Contorno Leggerezza, alternative fresche alle calde zuppe!

 

La newsletter per tutti i gusti

Scopri la bontà naturale di Orogel

Tante ricette, approfondimenti e consigli per gustare la naturalità dei nostri prodotti.

Iscriviti

Notizie dai social network

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info