Ferro, fibre e proteine con i fagioli borlotti
Ingredienti e benefici

Ferro, fibre e proteine con i fagioli borlotti

Ingrediente tipico della cucina mediterranea, i borlotti sono ideali per creare sfiziosi piatti unici.

I fagioli borlotti sono dei legumi e pertanto sono una fonte di proteine vegetali e di fibre. Una porzione di fagioli borlotti (50 grammi secchi, 150 grammi idratati) apporta circa il 60% di fibre giornaliere, mantenendo la cuticola (componente fibrosa). La stessa quantità di fagioli borlotti apporta un’ottima quantità di folati, indicati in gravidanza, di vitamine del gruppo B, come la vitamina B1, che aiutano ad alzare il livello di concentrazione e sono indicati per chi lavora davanti ad uno schermo o legge/studia per molte ore consecutive. Sono un’ottima fonte di magnesio, manganese, potassio, fosforo e ferro. Essendo ferro di origine vegetale, per essere adeguatamente assorbito ha bisogno di essere accompagnato da una fonte di vitamina C come pomodoro, prezzemolo o broccolo. Per far sì che il piatto sia equilibrato i legumi vanno accompagnati con cereali, preferibilmente integrali.

La newsletter per tutti i gusti

Scopri la bontà naturale di Orogel

Tante ricette, approfondimenti e consigli per gustare la naturalità dei nostri prodotti.

Iscriviti

Notizie dai social network

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info