La soia che non sai
Ingredienti e benefici

La soia che non sai

Abbiamo chiesto ai nutrizionisti Orogel di rispondere a qualche domanda sulle caratteristiche nutrizionali della Soia Edamame! Ecco le loro risposte.

Perché è importante consumare Soia Edamame?

Perché è un alimento ricchissimo di proprietà nutrizionali, prime tra tutte le proteine: ne contiene un’altissima percentuale - circa il 12% - costituite soprattutto da aminoacidi essenziali, quelli che il nostro organismo non è in grado di sintetizzare da solo. Tra essi troviamo un’alta concentrazione di lisina che può completare l’apporto proteico di un pasto se associato a cereali e derivati.

Quanti legumi sarebbe bene consumare durante la settimana?

I legumi sono una componente fondamentale di una dieta bilanciata. Sarebbe consigliabile consumarne almeno 5 porzioni a settimana. La Soia Edamame può essere alternata a tutti gli altri legumi. Bisogna anche rispettare le porzioni: una porzione di fagioli di soia secca è di circa 30 grammi, circa il doppio per quella fresca e 100 grammi per quella surgelata.

Quali sono i minerali e le vitamine presenti nella Soia Edamame?

La Soia Edamame è ricca di minerali quali potassio, fosforo, calcio e magnesio. Molto interessante è la quantità di ferro, addirittura superiore a quella contenuta della carne rossa. Ovviamente, però, l’assorbimento del ferro vegetale è inferiore a quello animale. È inoltre ricchissima di vitamine quali A, B1, B2, B3, B5, B6. La vitamina C è presente nella stessa quantità del succo d’arancio. Può quindi avere anche effetti benefici sul sistema immunitario, aumentando le difese contro i piccoli malanni stagionali.

La newsletter per tutti i gusti

Scopri la bontà naturale di Orogel

Tante ricette, approfondimenti e consigli per gustare la naturalità dei nostri prodotti.

Iscriviti

Notizie dai social network

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info